©2019 by Diana Communication - P.IVA 04018190480.  L'utlizzo delle foto è espressamente autorizzato ©

Lo storytelling è una tecnica di comunicazione che consiste nel raccontare una storia per attirare l’attenzione di uno specifico pubblico, veicolare verso quel pubblico il messaggio che la storia vuole trasferire, emozionare e stimolare un determinato desiderio nei lettori o spettatori, persuadendoli a compiere una precisa azione. In poche parole: si tratta di persuadere raccontando una storia.

 

I grandi brand internazionali hanno già da tempo intuito le potenzialità di questa tattica e la usano per comunicare con i loro clienti, con lo scopo di attirarli e poi fidelizzarli. È utile a qualunque azienda, indipendentemente dalle sue dimensioni, da ciò che vende e dalle condizioni di mercato in cui opera. Non è obbligatorio essere grandi multinazionali per raccontare e raccontarsi.

 

Come tutte le tattiche che realizzano una strategia di marketing, anche lo storytelling ha degli obiettivi da centrare, che sono svariati e che dipendono dall’azienda, dalla sua offerta commerciale e dal contesto in cui lo si va ad applicare. Quando lo storytelling è usato nel caso di un business, la storia raccontata ha in genere lo scopo di coinvolgere potenziali clienti o clienti già acquisiti, per vendere loro i prodotti o i servizi dell’azienda.